I meme possono essere un grande modo per rendere la nostra vita più felice perché sono stati creati per farci ridere ma anche pensare

La storia del meme ha origini antichissime, si dice che il primo della storia ci sia stato tramandato addirittura dalla Roma imperiale col famoso SATOR, ma è negli anni settanta che questo elemento è diventato molto importante grazie ad una serie di libri che hanno cambiato il mondo. Oggi i meme sono diventati una parte essenziale dell’intrattenimento sulla rete creando la satira 2.0 . Un meem, questo è il nome originale, si basa sulla creazione di frasi o gag taglienti con immagini di vario tipo. L’accostamento tra immagini, anche demenziali, ed un testo, molto spesso un dialogo.

Quali sono i siti di meme più interessanti attualmente presenti nella rete?

Strafottente: questo sito è stato da poco rifatto ma per un problema con il database non ci sono i vecchi meme che comunque sono presenti nell’interessantissima pagina facebook, che ha lo stesso nome;

123risate: non è aggiornato da qualche anno però ancora viene molto apprezzato perché sono presenti una serie di meme interessanti;

Giphy: è un sito storico e probabilmente il più importante in assoluto quando si cerca un’immagine interessante riuscento a fornire una serie di meme, stickers e gif animate.

Sicuramente avere a disposizione dei meme è una buona opportunità per coloro che hanno intenzione di divertirsi.  Per concludere è se si vuole conoscere cos’è il meme si deve prendere in considerazione vari aspetti.